L’importanza di avere regole facili da comprendere e da memorizzare nel processo di apprendimento | Giunti EDU
  • Home
  • >
  • L’importanza di avere regole facili da comprendere e da memorizzare nel processo di apprendimento
L’importanza di avere regole facili da comprendere e da memorizzare nel processo di apprendimento

L’importanza di avere regole facili da comprendere e da memorizzare nel processo di apprendimento

L’importanza di avere regole facili da comprendere e da memorizzare nel processo di apprendimento

Regole di grammatica italiana, di matematica, di lingua straniera, formule da comprendere e memorizzare, eccezioni da ricordare… e non basta studiarle a memoria per aver risolto tutti i problemi, perché poi si devono applicare per poter svolgere gli esercizi. Lo studio delle regole durante il percorso scolastico è un passaggio obbligato per ogni bambino e ragazzo e, in modi e forme diverse, è uno scoglio da affrontare, a volte con grande dispendio di energia e con fatica, soprattutto per chi ha una difficoltà di apprendimento o un DSA. Nell’approccio alle discipline, lo studio delle regole è quindi particolarmente “odiato” dai bambini e dai ragazzi, che ne farebbero volentieri a meno

Da qui nasce l’esigenza di avere regole semplici da comprendere e facili da memorizzare. Ma come? Una modalità molto efficace è proporle sotto forma di schemi, mappe o tabelle, colorate e personalizzate con immagini evocative. In questo modo regole, formule, eccezioni e concetti chiave, anche complessi, sono presentati in modo sintetico, organizzato e visivamente chiaro. Questa rappresentazione facilita la comprensione e l’apprendimento dei contenuti: i bambini e i ragazzi possono quindi ridurre il tempo e l’impegno necessario a selezionare le informazioni principali, spesso scritte in lunghi testi sul libro, e individuare subito gli elementi fondamentali da comprendere e memorizzare. L’utilizzo di una schematizzazione visiva, inoltre, consente di sistematizzare e ordinare il processo di apprendimento, sfruttando più canali di accesso alle informazioni. Per i bambini e i ragazzi con DSA, poi, mappe e schemi diventano strumenti essenziali perché permettono di compensare le difficoltà di memorizzazione e di recupero di regole e lessico specifico, oltre ad aiutare a segmentare i processi e le procedure, facilitando quindi l’organizzazione delle conoscenze e la sistematizzazione dell’apprendimento.

Quindi avere delle regole chiare e visivamente organizzate non solo consente di rendere meno difficoltoso l’approccio all’argomento di studio, ma aiuta bambini e ragazzi anche nello svolgimento dei compiti a casa e delle verifiche, poiché agevola il recupero delle informazioni in memoria, rendendo così “più leggero” il carico cognitivo richiesto e, di conseguenza, anche fare i compiti diventa meno noioso o faticoso. 

Scelti per voi


mostra
Il diario delle Regole di Italiano
14,00 € 13,30 €

mostra
Il Diario delle regole di Matematica
14,00 € 13,30 €

mostra
Il Diario delle Regole di Inglese
14,00 € 13,30 €