Mio figlio è geniale | Giunti EDU
  • Home
  • >
  • Mio figlio è geniale

Mio figlio è geniale





Di fronte a un figlio “precoce”, che inizia a parlare molto presto, curioso, indipendente e anticonformista, che preferisce interagire con gli adulti invece che con i coetanei,
che vive con noia la scuola, i genitori possono trovarsi impreparati e non sapere come aiutarlo. La scuola, con la Nota MIUR del 2019, ha dato dignità ai bambini ad alto potenziale (gifted) inserendoli nei BES e ha riconosciuto la necessità di valorizzare gli stili di apprendimento individuali. Con un taglio divulgativo che coniuga la fondatezza scientifica e un linguaggio immediato e accessibile, le Autrici forniscono suggerimenti e indicazioni pratiche per comprendere i bisogni del figlio, per sostenerne le esigenze e affrontare le eventuali difficoltà che potrebbe manifestare.
Il volume guida le famiglie a conoscere le caratteristiche e le peculiarità dell’alto potenziale, a comprendere i bisogni educativi e socio- relazionali che possono avere i bambini e i ragazzi gifted e ad affrontare le difficoltà e le problematiche che si possono manifestare nei diversi contesti di vita: famiglia, relazioni con i pari, scuola.
Il volume aiuta a:

CONOSCERE le caratteristiche della plusdotazione, come si manifesta l’alto potenziale e gli “errori” tipici che si commettono con i bambini e i ragazzi dotati;
CAPIRE come funziona la mente di un bambino o ragazzo dotato, quali sono i suoi punti di forza e di debolezza, i fattori di rischio e quelli di protezione e come procedere per riconoscere l’alto potenziale;
INTERVENIRE per sostenere lo sviluppo a 360° del proprio figlio, fornendo suggerimenti, consigli pratici e strumenti per rispondere in modo efficace ai suoi bisogni, affrontando anche le criticità che può incontrare e supportandolo nello sviluppo degli aspetti socio-emotivi.

"Spesso l’essere plusdotato comporta vissuti di fragilità e solitudine, in quanto i bambini e i ragazzi vivono con la sensazione di non essere sincronizzati con il mondo che li circonda, non si sentono compresi e riconosciuti e spesso non sono adeguatamente sostenuti nei loro bisogni. I genitori possono consapevolmente riconoscere l’unicità del figlio come elemento su cui investire e cercare di trovare
soluzioni funzionali oppure esserne inconsapevoli, perché manca una cultura su questo tema, e quindi non sapere cosa e come fare per aiutare un figlio “impegnativo”. Infatti, un figlio plusdotato ha bisogni educativi ed emotivi speciali, poiché all’alto potenziale intellettivo spesso si accompagnano difficoltà e disagi nella sfera emotiva e socio-relazionale, che mettono in crisi tutti: figli, genitori, familiari, insegnanti. Con questo volume proponiamo indicazioni per comprendere i bisogni di questi bambini e ragazzi e forniamo suggerimenti e consigli utili per sostenerli nel loro sviluppo, per “fare rete” con la scuola e per aiutarli a far fronte alle problematiche e ai disagi che possono manifestare. Ci rivolgiamo a tutti quei genitori con figli plusdotati, ma anche a tutti coloro che li incontreranno e faranno un pezzo di strada con loro, perché si pre-occupino e interessino a loro non tanto per quello che potranno “fare”, ma per quello che potranno “essere”, con l’augurio che siano soprattutto felici."
Maria Assunta Zanetti
Elisa Tamburnotti

11,40 €

Sconto: 5%
Prezzo pieno: 12,00 €

Disponibile. Prodotto spedito in 3-4 giorni lavorativi.

                                     NULL
394                                
  • Autori:
    Maria Assunta Zanetti; Elisa Tamburnotti
  • Collana:
    Genitori e figli
  • Lingue:
    Italiano
  • Pagine:
    128
  • EAN:
    9788809895508
  • CM:
    81935P